La vanità documentata. Abiti femminili e testimonianze d'archivio ( secc. XVIII - XX )

Lecce, Museo " S. Castromediano" - ENTI PROMOTORI: Archivio di Stato, Università del Salento, Museo Provinciale

2004 - Mostra iconografico documentaria

Moda

In occasione della VI settimana della Cultura l'Archivio di Stato ha organizzato a partire dal 25 maggio presso l'Auditorium del Museo Provinciale, in collaborazione con l'Università di Lecce e con lo stesso Museo provinciale "S. Castromediano",  la mostra La vanità documentata. Abiti femminili e testimonianze d'Archivio (secc. XVIII-XX )" insieme ad una giornata di studio: "Il Patrimonio Archivistico: un investimento culturale per il territorio" dedicata al processo di trasformazione istituzionale che sta investendo il settore degli archivi.  Quello dell'investimento di lungo periodo in fatto di beni culturali è uno dei temi più dibattuti negli ultimi tempi, soprattutto alla luce degli ampi processi di privatizzazione che ne stanno caratterizzando sia la proprietà che la gestione, modificando un'organizzazione statale consolidatasi negli anni. Prezzo e valore, infatti, nel caso dei beni culturali, che costituiscono un patrimonio della collettività, sono termini antitetici; mentre il primo sta ad indicare l'immediata monetizzazione dei patrimoni, l'altro, più propriamente, evidenzia una qualità intrinseca del bene che si manifesta a lungo termine. In una realtà in cui si profila la cessione ai privati di quote sempre più significative di beni culturali, gli archivisti, pur riconoscendo la necessità di rimodulare i propri percorsi formativi in rapporto alle nuove tecnologie, si sentono chiamati a svolgere il ruolo di garanti di un patrimonio di conoscenze che va salvaguardato nell'interesse collettivo. Questo patrimonio, che la normativa vigente assegna per la tutela allo Stato e per la valorizzazione alle Regioni e agli Enti locali, necessita altresì di interventi integrati, ispirati a principi di sussidiarietà tali da assicurarne la trasmissione alle generazioni future nella pienezza dei suoi valori.

Archivio di Stato di Lecce

Direttore: Dott. Massimo Antonucci

massimo.antonucci@beniculturali.it

Via Sozy Carafa 15
73100 Lecce
Tel: 0832/246788 - Tel: 0832/242437 - Fax:0832/242166


sito web: archiviodistatolecce.beniculturali.it
E-Mail: as-le@beniculturali.it
p.e.c.: mbac-as-le@mailcert.beniculturali.it

Contatti - Crediti - Note Legali


Copyright 2011-2018 MiBACT - AS - Lecce

pagina creata il 04/10/2005, ultima modifica 08/03/2016