GIORNO DEL RICORDO 10 FEBBRAIO 2015

10/02/2015

Archivio di Stato di Lecce

 

Martedì  10 febbraio 2015 "Giorno del Ricordo" i familiari di cinque vittime jonico-salentine delle foibe  hanno ricevuto diplomi e medaglie commemorative concessi dal Presidente della Repubblica in segno di riconoscimento del  loro sacrificio reso alla patria. L'Archivio di Stato di Lecce rende omaggio ai caduti Italo Libero Guardone, Cosimo Pichierri , Damiano Summa (provincia di Taranto) Francesco Vitrugno (provincia di Brindisi) Giuseppe Olmo (provinciali Lecce) attraverso alcuni documenti  tratti dal fondo Distretto militare di Lecce, che raccoglie tra l'altro Ruoli e Fogli matricolari dei coscritti della provincia di Terra d'Otranto.  

Nelle due immagini sottostanti: particolare del foglio matricolare di Cosimo Pichierri di Sava, carabiniere ausiliario classe 1914, dal quale si rileva "a Canale d'Isonzo ( Gorizia) ucciso dai partigiani slavi lì 5 maggio 1945"; nota ministeriale del 24 agosto 1961 relativa alla posizione giuridico matricolare del finanziere Giuseppe Olmo di Nardò, classe 1923, " disperso tra il 12 e il 13 gennaio 1944 in Jugoslavia".

OlmoPichierri

Archivio di Stato di Lecce

Direttore: Dott. Massimo Antonucci

massimo.antonucci@beniculturali.it

Via Sozy Carafa 15
73100 Lecce
Tel: 0832/246788 - Tel: 0832/242437 - Fax:0832/242166


sito web: archiviodistatolecce.beniculturali.it
E-Mail: as-le@beniculturali.it
p.e.c.: mbac-as-le@mailcert.beniculturali.it

Contatti - Crediti - Note Legali


Copyright 2011-2018 MiBACT - AS - Lecce

pagina creata il 04/11/2010, ultima modifica 08/03/2016