"RADICI DI CARTA: antologia del Salento attraverso i documenti d'archivio"

08/10/2019

Archivio di Stato di Lecce via Sozy Carafa 15 - domenica 13 ottobre

Dom. di carta 2019

Domenica 13 ottobre l'Archivio di Stato di Lecce aderisce alla manifestazione nazionale "Domenica di Carta 2019" promossa ed organizzata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo al fine di divulgare la conoscenza del patrimonio custodito da Archivi e Biblioteche statali. E' previsto  un percorso-mostra nella sede di via Sozy Carafa 15, dal titolo  RADICI DI CARTA: antologia del Salento attraverso i documenti d'archivio,  articolato cronologicamente in circa 900 anni, amplificato dalla possibilità di visitare i depositi dove le carte "abitano" e da dove ogni giorno "partono" per le sale di studio. I visitatori avranno modo di conoscere le modalità di conservazione e di consultazione dei beni archivistici e librari, monumenti fatti di scritture e di immagini parlanti ai quali ogni persona deve avere accesso, nel rispetto delle regole che ne garantiscono la conservazione. L'archivio espone alcuni tra i suoi più significativi "pezzi", a volte preziosi o di impatto immediato, sia per la raffinatezza della fattura e dei materiali che per l'importanza dei contenuti, come  pergamene miniate, mappe, patenti di sanità, diplomi carbonari,  altre invece a prima vista meno attraenti ma ugualmente interessanti: atti giudiziari e  notarili, catasti onciari e napoleonici, registri dello stato civile, ruoli matricolari. A giudicare dal successo dei programmi televisivi  costruiti ad arte "per ritrovarsi", riabbracciare il proprio  passato è un desiderio assai diffuso. Anche negli archivi non è raro vedere brillare gli occhi di commozione alla vista di antiche mappe, o nello scoprire nei catasti antiche toponomastiche  che si credevano scomparse; nel leggere nei ruoli matricolari le storie di guerre vissute dai propri nonni; nello scoprire attraverso processi  e sentenze penali storie di uomini e di donne che hanno lottato per conquistare la dignità nel lavoro pagando con il carcere e a volte con la vita.

Ogni pezzo è unico,  profumato di storia che fu, ma consegnato  alla conoscenza dei discendenti  di oggi  perché abbia un futuro:  si spera che da queste visite scaturisca la scintilla dell'interesse e della passione verso questi parenti fatti di carta e di pergamena, questi testimoni delle nostre radici, affinché... scripta maneant!

Testo di Clorinda Stefanelli

Grafica di Giuliano Piccinno

orario di apertura: domenica 13 ottobre dalle ore 16,00 alle ore 20,00

Archivio di Stato di Lecce

Direttore: Dott. Donato Pasculli

donato.pasculli@beniculturali.it

Via Sozy Carafa 15
73100 Lecce
Tel: 0832/246788 - Tel: 0832/242437 - Fax: 0832/242166


sito web: archiviodistatolecce.beniculturali.it
E-Mail: as-le@beniculturali.it
p.e.c.: mbac-as-le@mailcert.beniculturali.it

Contatti - Crediti - Note Legali


Copyright 2011-2020 MiBACT - AS - Lecce

pagina creata il 04/11/2010, ultima modifica 06/10/2020