Attività didattica e visite guidate

L'Archivio di Stato di Lecce, nell'ambito della funzione istituzionale di promozione e valorizzazione del "bene archivistico", svolge sistematicamente un servizio didattico finalizzato alla conoscenza delle fonti documentarie come strumento imprescindibile di ricerca storica.

Nella rinnovata impostazione dello studio del passato, tendente a superare il nozionismo dei manuali e a recuperare le proprie radici, l'Istituto mira a trasmettere il messaggio che il documento, al pari delle testimonianze architettoniche, iconografiche e librarie, pur nel suo fascino più discreto, è un veicolo essenziale per approfondire lo studio della storia locale.

Alunni del liceo di CasaranoIl proposito è coinvolgere la collettività, e soprattutto i giovani, in percorsi che lascino emergere aspetti specifici della realtà territoriale in cui si opera; vivere attraverso le "carte" la storia del Salento, evidenziare la centralità di Terra d'Otranto quale nodo privilegiato e strategico per gli scambi commerciali e culturali nel Mediterraneo, ripercorrere i momenti che hanno visto la città di Lecce rivestire un ruolo amministrativo e politico di rilievo, porre all'attenzione la peculiarità delle sue espressioni artistiche in età barocca.

Puntando ad un rapporto dinamico e costruttivo con insegnanti ed alunni, l'utenza scolastica ha la possibilità, attraverso visite guidate all'Archivio, di comprenderne il ruolo e le funzioni e di prendere coscienza della valenza informativa delle fonti che vi si custodiscono. In considerazione anche delle esigenze didattiche espresse dai docenti e delle competenze acquisite dagli allievi nel corso del curriculum scolastico, l'Istituto predispone inoltre percorsi tematici e laboratori didattici tesi a sollecitare il senso critico dei ragazzi, che diventano pertanto protagonisti di un approccio diretto al documento. Codice liturgico

Tra le attività curate dall'Archivio rientra altresì l'organizzazione di stages rivolti a studenti di scuole ordinarie e di perfezionamento. Obiettivo primario è ancora una volta accrescere il bagaglio cognitivo ed esperenziale dei giovani nonché contribuire ad orientarne le scelte future, sia universitarie che professionali, mediante il tirocinio in una specifica realtà lavorativa.

In particolare, l'avviata e proficua collaborazione con la Scuola di Archivistica, Paleografia e Diplomatica regionale consente ai corsisti di completare in questa sede la formazione specialistica attraverso lo studio e la schedatura di documenti antichi. Per ulteriori informazioni e approfondimenti si possono contattare i funzionari responsabili. ( Nella foto a destra: frammneto di Codice Liturgico del XIII secolo )

 Servizio informazione, promozione e didattica 
Referenti:

dott.ssa Giovanna Bino giovanna.bino@beniculturali.it
dott.ssa Adriana Assunta Marti adrianaassunta.marti@beniculturali.it
sig.ra Clorinda Stefanelli clorinda.stefanelli@beniculturali.it
dott.ssa Maria Rosaria Tamblè mariarosaria.tamble@beniculturali.it

 tel. 0832/246788

 

Servizio stages:
Referente: dott. Eugenio Cassano eugenio.cassano@beniculturali.it

Archivio di Stato di Lecce

Direttore: Dott. Massimo Antonucci

massimo.antonucci@beniculturali.it

Via Sozy Carafa 15
73100 Lecce
Tel: 0832/246788 - Tel: 0832/242437 - Fax:0832/242166


sito web: archiviodistatolecce.beniculturali.it
E-Mail: as-le@beniculturali.it
p.e.c.: mbac-as-le@mailcert.beniculturali.it

Contatti - Crediti - Note Legali


Copyright 2011-2014 MiBACT - AS - Lecce

pagina creata il 04/11/2010, ultima modifica 10/10/2017