Home page

10 febbraio 2017 - GIORNO DEL RICORDO

MOSTRA DOCUMENTARIA

"...prelevato da due slavi mentre prestava servizio alla stazione di Gorizia..."

Salentini dispersi sul fronte orientale, nel secondo conflitto mondiale

Commento loca

Presentazione Memoria

         PINO ALADINO 

      Nato il 4 novembre 1900 a Casarano, di professione minatore, nel 1918 fu soldato di leva nel
      75.mo Reggimento Fanteria nel Distretto militare di Lecce, poi carabiniere a piedi nella legione
      di Bari. Dopo numerose rafferme, trasferito a Udine, il 13 maggio 1945, fu " prelevato da alcuni
        slavi mentre prestava servizio alla stazione di Gorizia" e dichiarato disperso.
      Negli aggiornamenti dei ruoli il nome si presenta trascritto con varianti quali " Addelico" e "Addalico".
        AS LE, Distretto militare di Lecce, Ruoli matricolari
      Documenti relativi a Pino Aladino:
Aladino 1a
 Aladino 1b


      MALATESTA ANGELO

     Nato il 6 gennaio 1906 a Surbo, di professione contadino, nel 1926 fu soldato di leva nel 19.mo
     Reggimento  Fanteria nel Distretto Militare di Lecce, nel 1928 fu nella legione Allievi della Guardia di
     Finanza di Roma, poi Guardia di terra nella legione di Udine,e in quella di Bari. Ammesso a varie
     rafferme, fi dichiarato " disperso nel 1945 a Trieste...rilasciata dichiarazione di irreperibilitàdal Distretto
      Militare di Lecce ( da detto atto si rileva che il Malatesta venne catturato dagli iugoslavi il 1° maggio
      1945.
     AS LE, Distretto militare di Lecce, Ruoli matricolari

      Documenti relativi a Malatesta Angelo:

Malatesta 4a

Malatesta 4b

      OLMO GIUSEPPE SALVATORE

    Nato il 6 ottobre 1923 a Nardò, di professione studente, nel 1942 fu soldato di leva nel Distretto Militare
    di Lecce, allievo Guardia di Finanza di terra. Fu dichiarato " Disperso in Matteria ( C. Nuovo d'Istria ) tra il
    12 e 13 gennaio 1944 mentre apparteneva alla Compagnia di polizia di Trieste ".
    AS LE, Distretto militare di Lecce, Ruoli matricolari

    Documenti relativi a Olmo Giuseppe Salvatore:

Olmo

Olmo

 

      PICHIERRI COSIMO DAMIANO

     Nato il 18 novembre 1914 a Sava, di professione contadino, nel 1934 fu soldato di leva nel
     distretto militare di Taranto, nel 1935 fu chiamato alle armi nel 7.mo Reggimento Bersaglieri.
     " Morto il 5 maggio 1945 a Canale d'Isonzo ( Gorizia) in prigionia di guerra ucciso da partigiani
       slavi", dai quali era stato catturato il 1° maggio 1945.
     AS LE, Distretto militare di Taranto, Ruoli matricolari
   
      Documenti  relativi a Pichierri Cosimo Damiano

Pichierri 3a

Pichierri 3b

 

 

 

RSS

Archivio di Stato di Lecce

Direttore: Dr.ssa Daniela Ragusa
Via Sozy Carafa 15
73100 Lecce
Tel: 0832/246788 - Tel: 0832/242437 - Fax:0832/242166


sito web: archiviodistatolecce.beniculturali.it
E-Mail: as-le@beniculturali.it
p.e.c.: mbac-as-le@mailcert.beniculturali.it

Contatti - Crediti - Note Legali


Copyright 2011-2014 MiBACT - AS - Lecce

pagina creata il 04/11/2010, ultima modifica 09/02/2017